Avvocatura dello Stato

ISTITUZIONALE

Dati relativi ai premi

Ultimo aggiornamento: 21/06/2018 15:46:44
Stampa
Dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale
(art. 20 d.lgs n. 33/2013)
Anno 2016
Ammontare complessivo dei premi:
Entità del premio mediamente conseguibile€ 546,49
Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata: 
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità superiore alla media:
52,66%
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità inferiore alla media:
47,27%
Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità: 
Valutazione complessiva uguale o superiore a punti 30
85,40%
Valutazione complessiva da punti 21 a punti 29
13,89%
Valutazione complessiva fino a punti 20
0,53%

 

Dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale
(art. 20 d.lgs n. 33/2013)
Anno 2015
Ammontare complessivo dei premi:
Entità del premio mediamente conseguibile€ 564,43
Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata: 
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità superiore alla media:
42,82%
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità inferiore alla media:
51,18%
Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità: 
Valutazione complessiva uguale o superiore a punti 30
80,32%
Valutazione complessiva da punti 21 a punti 29
18,94%
Valutazione complessiva fino a punti 20
0,74%

 

Dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale
(art. 20 d.lgs n. 33/2013)
Anno 2014
Ammontare complessivo dei premi:
Entità del premio mediamente conseguibile€ 418,29
Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata: 
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità superiore alla media:
44,87%
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità inferiore alla media:
55,13%
Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità: 
Valutazione complessiva uguale o superiore a punti 30
69,61%
Valutazione complessiva da punti 21 a punti 29
25,72%
Valutazione complessiva fino a punti 20
0,82%

 

Dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale
(art. 20 d.lgs n. 33/2013)
Anno 2013
Ammontare complessivo dei premi:
Entità del premio mediamente conseguibile€ 411,60
Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata: 
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità superiore alla media:
51,89%
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità inferiore alla media:
48,11%
Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità: 
Valutazione complessiva uguale o superiore a punti 30
73,69%
Valutazione complessiva da punti 21 a punti 29
25,76%
Valutazione complessiva fino a punti 20
0,55%

 

Dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale
(art. 20 d.lgs n. 33/2013)
Anno 2012
Ammontare complessivo dei premi:
Entità del premio mediamente conseguibile€ 404,00
Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata: 
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità superiore alla media:
40,91%
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità inferiore alla media:
59,09%
Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità: 
Valutazione massima - coefficiente compenso 1,20
76,92%
Valutazione media - coefficiente compenso 1,00
21,18%
Valutazione minima - coefficiente compenso 0,80
1,90%

 

Dati relativi alla valutazione della performance e alla distribuzione dei premi al personale
(art. 20 d.lgs n. 33/2013)
Anno 2011
Ammontare complessivo dei premi:
Entità del premio mediamente conseguibile€ 425,17
Distribuzione del trattamento accessorio, in forma aggregata: 
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità superiore alla media:33,22%
Dipendenti che hanno conseguito premi di entità inferiore alla media:66,78%
Grado di differenziazione dell'utilizzo della premialità: 
Valutazione massima - coefficiente compenso 1,2067,79%
Valutazione media - coefficiente compenso 1,0029,97%
Valutazione minima - coefficiente compenso 0,802,24%